Indietro

Banca dati sistema CUP: ampliata la classificazione degli interventi di sola progettazione

 

Notizia

Banca dati sistema CUP: ampliata la classificazione degli interventi di sola progettazione

23/02/2021

Disponibili nuove descrizioni che ampliano la selezione delle finalità di intervento per gli Studi e le Progettazioni sulla base dell’oggetto progettuale che si intende realizzare.

I soggetti attuatori che richiedono il codice CUP per gli interventi di sola Progettazione, da oggi hanno a disposizione nuove voci di classificazione del progetto in programma, per definire in modo più coerente e aggiornato la finalità dell’iniziativa di spesa pubblica.

Per la natura progettuale “Acquisto o realizzazione di servizi” è possibile, quindi, selezionare diverse tipologie che descrivono l’intervento di Studi e progettazioni: dalla nuova realizzazione, messa in sicurezza, recupero e ristrutturazione (per cambio di destinazione d'uso), all’efficientamento energetico, abbattimento di barriere architettoniche, adeguamento impiantistica e/o antincendio, fino agli interventi per l’ampliamento (compresa sopraelevazione) o potenziamento, dissesto idrogeologico, ammodernamento tecnologico e laboratoriale.

In questo modo, anche nell’ambito degli interventi di sviluppo che riguardano solo la parte di “progettazione” è possibile identificare il progetto attraverso la descrizione della tipologia di intervento maggiormente esplicativa della destinazione delle risorse pubbliche.

D’altro canto, l’aggiornamento all’interno del sistema CUP è in linea con gli atti/iniziative che autorizzano finanziamenti di progetti che rispondono a queste caratteristiche.

Altra integrazione introdotta riguarda i Lavori pubblici che da oggi possono essere classificati secondo la tipologia di intervento: Manutenzione straordinaria per la messa in sicurezza.