Notizia

Didattica a distanza, un template per la richiesta dei CUP

21/04/2020

Il team OpenCUP in collaborazione con la struttura di supporto attiva presso il Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica, ha realizzato una procedura guidata per la richiesta dei CUP rivolta alle scuole che devono acquistare beni informatici finanziati a valere sull’articolo 120 del decreto cura Italia DL 18/2020.

Il provvedimento, tra le diverse misure che sostengono le famiglie a seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, stanzia con l’articolo 120, lettera b, 70 milioni di euro per l’anno 2020 per consentire alle istituzioni scolastiche di dotarsi di strumenti digitali utili per l’apprendimento a distanza e per mettere a disposizione degli studenti che ne hanno necessità, in comodato d’uso, dispositivi digitali individuali sia per accedere alle piattaforme che alla connessione di rete.

La PA deve attivare la richiesta del Codice CUP per i progetti di sviluppo, e in questo caso procede alla generazione del codice CUP in relazione all’atto di decisione di acquisto da parte dell’Istituto scolastico ed è usualmente relativo all’intera fornitura prevista nell’atto.

Il template realizzato offre una procedura guidata alle istituzioni scolastiche che troveranno già precompilati i campi di classificazione del progetto, anno di decisione e strumento di programmazione e indicazioni sul completamento dei campi libera.

L’operazione è funzionale all’acquisizione di dati di qualità, ponendo attenzione alla corretta classificazione del dato, soprattutto in un momento in cui i dati possono concretamente orientare scelte strategiche.

  • Template: Scuole beni digitali (COVID19)  - DL 18/120 art. 120 (Misure di sostegno connesse all'emergenza epidemiologica da COVID19) - Acquisto dispositivi e strumenti digitali per studenti e personale utili per l'apprendimento a distanza da parte degli istituti scolastici.