Notizia

Aperta la consultazione pubblica del IV Piano per l'Open Government

19/04/2019

Partita il 15 marzo e in consultazione pubblica fino al 30 aprile, la raccolta dei contributi al IV piano d’azione per l’Open Government 2019-2021 che disegna la strategia per una PA più accessibile.

Semplificato nelle azioni previste, con il IV piano il Dipartimento per la funzione pubblica ha aggregato i diversi contributi delle amministrazioni centrali, locali e delle iniziative della società civile che sono confluiti nelle 10 azioni: 1. Dati aperti 2. Trasparenza 3. Registro dei titolari effettivi 4. Supporto alla partecipazione 5. Regolamentazione dei portatori di interessi 6. Cultura dell’amministrazione aperta 7. Prevenzione della corruzione 8. Semplificazione, performance e pari opportunità 9. Servizi digitali 10. Cittadinanza e competenze digitali.

L’impegno specifico del Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica attraverso l’iniziativa OpenCUP riguarda la prima azione del Piano sui dati aperti per partecipare al processo di innovazione della PA e divulgare, con iniziative di formazione e comunicazione, il valore dell’amministrazione aperta e il contributo degli open data alla trasparenza. 

Gli obiettivi di OpenCUP consistono nell’attivazione di un percorso condiviso per il consolidamento degli standard comuni riguardanti le classificazioni dei progetti d’investimento pubblico (vocabolari comuni) adottate dal Sistema Codice Unico di Progetto e dal portate OpenCUP, obiettivo funzionale anche al miglioramento della qualità dei dati all’interno dei portali opendata sulle politiche di sviluppo (Es. OpenCoesione, OpenCantieri, Registro Nazionale degli Aiuti, OpenBDAP).