Istruzioni operative per richiedere il supporto del DIPE 

 

RISORSE

Allegati e descrizione del contenuto con esempi di compilazione 

 

Allegato B 

File excel da compilare con l'elenco dei CUP da far verificare al DIPE 

Allegato C 

File excel di esito della verifica e controllo dei CUP da parte del DIPE

Allegato D 

File excel da compilare con la lista dei progetti indicati nell'emanato atto di finanziamento, a seguito della sua efficacia. 

Generazione guidata dei CUP da finanziare/autorizzare - Template 

Descrizione della procedura da adottare per attivare i Template 

TEMPLATE 

Pagina informativa sul servizio di generazione guidata disponibile sul Sistema CUP 

 

Modalità di comunicazione al DIPE per il controllo dei CUP

L’Amministrazione titolare del programma di spesa, a conclusione della fase istruttoria e prima dell’emanazione dell’atto di finanziamento/autorizzazione, può chiedere supporto al DIPE, tramite l’indirizzo di posta elettronica:

dipecup.finanziamenti@governo.it

inviando comunicazione composta dagli allegati elencati nel documento illustrativo Modalità di comunicazione al DIPE per il controllo dei CUP 

Attività di verifica e controllo dei CUP da parte del DIPE

In applicazione del comma 2-ter dell'articolo 11 della legge 16 gennaio 2003, n. 3 come modificato dall'articolo 41 del Decreto legge semplificazione n. 76/2020,  il DIPE ha l’obiettivo di assicurare un corretto avvio del processo di programmazione e di monitoraggio degli interventi supportando, in particolare, le amministrazioni emananti in merito alla validità delle informazioni relative ai CUP che saranno apposti sugli atti amministrativi che dispongono il finanziamento o autorizzano l’esecuzione dei progetti.

Il DIPE effettua i controlli in merito all’esistenza e alla validità dei CUP comunicati e fornisce informazioni per consentire all'Amministrazione emanante un controllo sulla coerenza fra i corredi informativi dei CUP e le informazioni trasmesse dalla stessa nei campi descrizione testuale dei progetti e codice fiscale dei titolari dei progetti.

In esito ai controlli, il DIPE trasmetterà, via posta elettronica all’indirizzo comunicato dall’amministrazione emanante, una comunicazione descritta nel documento illustrativo Attività di verifica e controllo dei CUP da parte del DIPE. 

Emanazione degli atti di finanziamento/autorizzazione dei progetti di investimento pubblico

Alla fine del processo di istruttoria e controllo dei CUP dei progetti finanziati/autorizzati, successivamente alla data di efficacia dell’atto stesso, l’amministrazione emanante invia al DIPE una comunicazione al medesimo indirizzo dipecup.finanziamenti@governo.it composta dagli allegati descritti nel documento illustrativo Emanazione degli atti di finanziamento/autorizzazione dei progetti di investimento pubblico.

Generazione guidata dei CUP da finanziare/autorizzare - Template

Alla pagina Generazione guidata dei CUP sono illustrate le modalità per attivare la funzionalità di generazione guidata dei CUP da finanziare/autorizzare.