Notizia

Generazione guidata dei CUP da finanziare/autorizzare - Template

30/03/2021

Le amministrazioni emananti possono chiedere il supporto del DIPE anche in una fase antecedente a quella della mera redazione degli atti di finanziamento/autorizzazione: possono chiedere supporto per agevolare i Soggetti titolari nella generazione dei CUP oggetto della concessione di un finanziamento, che sarà successivamente disposto dall'atto amministrativo.

Al fine di assicurare una corretta procedura di generazione del CUP, e una puntuale identificazione degli investimenti finanziati/autorizzati per gli interventi oggetto dei programmi di spesa, in alternativa alla procedura di generazione libera dei CUP, il DIPE mette a disposizione la possibilità di creare dei Template dedicati.

Tali Template, da concordare con l’amministrazione emanante, sono dei modelli che permettono la generazione guidata dei codici attraverso dei campi precompilati e corredati da indicazioni specifiche. L'obiettivo è quello di garantire la coerenza dei corredi informativi registrati nel sistema CUP alla tipologia di programma di spesa.

Tale procedura in discorso è descritta in dettaglio nella sezione tematica TEMPLATE CUP. 

Tale modalità consente molteplici vantaggi all’amministrazione emanante, tra cui intercettare preventivamente le richieste di finanziamento, classificare correttamente i progetti per finalità e settore di intervento, assicurare una migliore qualità dei corredi informativi dei progetti, facilitare le verifiche di coerenza e correttezza dei CUP.

Tuttavia il maggiore vantaggio è quello di avere una maggiore sicurezza che il CUP così generato corrisponda effettivamente al progetto da finanziare tramite l’atto emanando, data la specifica finalizzazione della sua generazione.

Per la creazione dei diversi Template dedicati occorre che l’amministrazione emanante contatti preventivamente il DIPE per accordarsi sulla procedura di generazione dei CUP, che potrà essere indicata in una norma attuativa del programma di spesa precedente all’emanazione dell’atto di finanziamento/autorizzazione, dove sono definite le modalità di presentazione dei progetti e dove si preveda l’utilizzo dei suddetti Template da parte dei soggetti titolari dei CUP.

La richiesta dovrà essere inoltrata all’indirizzo:

dipecup.finanziamenti@governo.it

indicando nella parte iniziale dell’oggetto la dicitura TEMPLATE.