Indietro

OpenCUP si aggiudica il premio OpenGov Champion 2021

 

Notizia

OpenCUP si aggiudica il premio OpenGov Champion 2021

31/01/2022

Nuovo successo per OpenCUP, il portale dei dati aperti e navigabili sugli investimenti pubblici a cura del DiPE, che nella cornice di OGP Italia, ha ricevuto il premio Open Government Champion nella categoria trasparenza e open data.

Selezionato dagli esperti della Task Force per il governo aperto (Open Government Partnership - OGP) del Dipartimento della Funzione Pubblica, tra i tre migliori progetti, il portale OpenCUP vince alle votazioni online della community OGP Italia con il 62,2% dei voti.

Le menzioni a seguire sono andate alle iniziative del Ministero dell’istruzione con il portale dei dati aperti edilizia scolastica (Sistema Nazionale dell’Anagrafe dell’edilizia scolastica) e “Open access e machine learning”, dell’Istituto nazionale analisi politiche pubbliche, INAPP.

Il Premio OpenGov Champion, giunto alla quinta edizione, nasce per valorizzare e promuovere le esperienze italiane che realizzano i principi del governo aperto all’interno dei quali OpenCUP prosegue con il suo obiettivo di rendere sempre più accessibili e interoperabili i dati sulla programmazione dei progetti d’investimento pubblico

Il CUP: la chiave d’accesso al monitoraggio dei progetti di investimento pubblico
Il portale OpenCUP è la versione accessibile della banca dati Codice Unico di Progetto (CUP) che apre alla collettività una visione della carta di identità di un progetto di investimento pubblico. Il CUP inoltre svolge un ruolo importante nel consentire di tracciare i flussi finanziari di risorse pubbliche dedicate alle politiche di sviluppo.

Un codice inoltre obbligatorio per la fatturazione elettronica anche tra privati su pagamenti che originano ad esempio, da un’opera pubblica, attraverso il quale è possibile seguire quali catene di valore va ad alimentare quest’opera o quali sono le categorie di opere pubbliche che producono impatti sul territorio.

Di recente, con le risorse stanziate Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, Il CUP con il suo corredo informativo ha assunto un ruolo centrale anche nell’ambito del Piano, permettendo tra l’altro l’identificazione certa di ogni singolo progetto di investimento pubblico e la sua organizzazione nell’archivio dei progetti ammissibili al PNRR in vista della loro finanziabilità, fin dalla fase di pre-istruttoria.

Tutto il gruppo di lavoro che si è impegnato nella realizzazione dell’iniziativa dedica il premio alla memoria del Consigliere Giovanni Marini che dal 2018 era alla guida anche di questa iniziativa. Grazie alle sue indiscusse capacità ha consentito il raggiungimento di importati traguardi, tra cui l’ottenimento di questo pregevole riconoscimento.