Generazione massiva semplificata dei CUP  

 

Risorse per l'attivazione del servizio di generazione massiva semplificata dei CUP  

- Bonus Micromprese

Aree Interne

 Rimborso TARI

Bonus aziende agricole 

Che cos'è la generazione massiva semplificata dei CUP

E’ un servizio disponibile all’interno del Sistema CUP, la piattaforma web per l’acquisizione del Codice Unico di Progetto, che consente di generare in una unica soluzione un elenco numeroso di CUP (fino ad un massimo di 1.000 richieste) attraverso una procedura semplificata e guidata per agevolare le Amministrazioni nella richiesta massiva dei CUP riferiti alle iniziative di sostegno alle imprese legate all’attuale situazione di emergenza Covid-19.

Le amministrazioni possono generare in modo massivo i CUP a partire dalla compilazione di un file excel già strutturato e in parte già precompilato con le informazioni necessarie per descrivere i corredi informativi dei progetti da registrare. In questo modo si amplia l’accesso al consueto servizio denominato “generazione CUP via batch” che invece richiede l’uso di componenti informatiche più avanzate.

Apertura dei codici in modo massivo semplificato per le iniziative: 

Bonusmicorimprese

Aree Interne

Rimborso Tari

Bonus Aziende agricole 


Come si attiva

Per utilizzare la procedura semplificata è necessario prima di tutto scaricare il relativo documento di istruzioni e la base tracciato incentivi (v. colonna a destra).

N.B. E’ necessaria un'utenza generatore CUP attiva. Se non si è ancora in possesso di un’utenza per accedere all’area riservata del Sistema CUP  seguire la Procedura di accreditamento. 

Come funziona

L'amministrazione, seguendo le istruzioni predisposte, compila l'apposito file excel che contiene le informazioni dei progetti necessarie per la generazione dei relativi CUP e lo invia all'inidirizzo e-mail open.cup@governo.it .

Rimane a cura del supporto OpenCUP restituire il file convertito in formato XML richiesto per la generazione massiva dei CUP. L'amministrazione deve, quindi, provvedere al solo caricamento del file all'interno dell'applicativo del Sistema CUP per ricevere entro le 24 ore l'elenco di tutti i Codici generati. 

Operazione di Revoca del CUP

I Comuni, in qualità di soggetti titolari, provvedono alla revoca del CUP relativo ai beneficiari (piccole e microimprese) che non risultino idonei al contributo una tantum a seguito della verifica dei requisiti di ammissibilità al bonus.  

La revoca è effettuata direttamente dall'utente utilizzando l'apposita funzione "Revoca CUP" presente nell'area riservata del Sistema.